ACCESS SUPERA I TEST BRILLANTEMENTE

ACCESS SUPERA I TEST BRILLANTEMENTE

I risultati delle prove di impatto secondo le specifiche ISO 14120

Access ha condotto i test di impatto dei ripari di sicurezza per macchinari in conformità alla ISO 14120 presso il laboratorio “Safety” Istituto Giordano. Ci siamo divertiti a colpirli nelle condizioni più sfavorevoli possibili, abbiamo accelerato ed aumentato i pesi alla ricerca del limite massimo di resistenza meccanica delle nostre protezioni al punto di spaventare il responsabile del laboratorio su quanto sarebbe potuto accadere ai muri perimetrali del suo edificio.

Nel corso delle prove abbiamo stabilito il record mondiale di resistenza all’impatto con 2100 J paragonabili a 90kg lanciati a 100 kmh condotto su di un pannello intelaiato con sistema di fissaggio Meta 60 e kit vite 14120.
I test 342823 e 342824 sono stati condotti per impatto esterno verso interno secondo la regola dei 115 Joule (forza derivante da un corpo di 90kg che impatta ad 1,6 m/s),
I test di prova n. 342827 e 342825 sono stati eseguiti con un peso rigido per simulare l' impatto dall’interno verso l’esterno in una situazione di pericolo per la potenziale espulsione di un materiale dalla macchina verso le persone al fine di valutare la resistenza dei nostri ripari standard.

In dettaglio i test eseguiti:
 
Rapporto di prova n. 342824 visualizza il certificato
Recinzione Integra H. 2020 con montante sezione 40x40 mm 4 Quick to clip resistenza 115 J

 
Per l’esecuzione della prova è stato utilizzato un corpo molle, diametro 350 mm e massa 90 kg, conforme alle specifiche del paragrafo C.2.5.1 “Resistance of guards against impact from outside the hazard zone” della norma UNI EN ISO 14120 (codice di identificazione interna dell’apparecchiatura: EDI062) corredato di rapporto di taratura emesso da Istituto Giordano S.p.A.

 
Rapporto di prova n. 342823 visualizza il certificato
Pannelli di protezione Linea Quadra T20 con sistema di fissaggio Meta® sezione 40x40 mm H. 2520 resistenza 115 J


 
Per l’esecuzione della prova è stato utilizzato un corpo molle, diametro 350 mm e massa 90 kg, conforme alle specifiche del paragrafo C.2.5.1 “Resistance of guards against impact from outside the hazard zone” della norma UNI EN ISO 14120 (codice di identificazione interna dell’apparecchiatura: EDI062) corredato di rapporto di taratura emesso da Istituto Giordano S.p.A.


Rapporto di prova n. 342825 visualizza il certificato
Pannelli di protezione Linea Quadra T20 con sistema di fissaggio Meta® sezione 40x40 mm H. 2020 resistenza 1000 J


Per l’esecuzione della prova è stato utilizzato un corpo molle, diametro 350 mm e massa 90 kg, conforme alle specifiche del paragrafo C.2.5.1 “Resistance of guards against impact from outside the hazard zone” della norma UNI EN ISO 14120 (codice di identificazione interna dell’apparecchiatura: EDI062) corredato di rapporto di taratura emesso da Istituto Giordano S.p.A.

 
Rapporto di prova n. 342827 visualizza il certificato
Recinzione Integra H. 2020 con montante sezione 60x60 mm e 4 Quick to clip resistenza 1200 J

 
Per l’esecuzione della prova è stato utilizzato un corpo duro, diametro 250 mm e massa 90 kg, conforme alle specifiche del paragrafo C.2.5.2 “Resistance of guards against impacts from inside the hazard zone - Hard body” della norma UNI EN ISO 14120 (codice di identificazione interna dell’apparecchiatura: EDI060) corredato di rapporto di taratura emesso da Istituto Giordano S.p.A.

 
Rapporto di prova n. 342826 visualizza il certificato
Pannelli di protezione Heavy Duty T30 H. 2020 sistema di fissaggio Meta® sezione 60x60 mm e kit vite 14120 resistenza 2100 J 


 
Per l’esecuzione della prova è stato utilizzato un corpo duro, diametro 250 mm e massa 90 kg ad una velocità di 29,2 metri al secondo (circa 105 kmh), conforme alle specifiche del paragrafo C.2.5.2 “Resistance of guards against impacts from inside the hazard zone - Hard body” della norma UNI EN ISO 14120 (codice di identificazione interna dell’apparecchiatura: EDI060) corredato di rapporto di taratura emesso da Istituto Giordano S.p.A.

Access è l’unica azienda di ripari al mondo con processo di saldatura certificato ISO 3834,  che garantisce la continuità dei i valori di resistenza meccanica nel tempo. 
Sottoponici il tuo caso
Contattaci SUBITO online gratuitamente


Access s.r.l.

SEDE LEGALE
Via Provinciale 56, n. 56
23878 Verderio (LC)

SEDE OPERATIVA
via San Francesco d'Assisi, n. 16
23899 Robbiate (Lc)

Contattaci

Tel. +39 039 9515951
Fax +39 039 513257

P. IVA 05718410961
info@accessafe.eu
Cookie policy | Privacy policy

Iscriviti alla Newsletter

Area Riservata


REGISTRATI | RICORDA PASSWORD